Primo

Quotidiano di informazione on line della Calabria

Spaghetti con la bottarga

Scitto da: primonotizie - ott• 25•14

spaghettiGli spaghetti con la bottarga si presentano come un primo piatto molto saporito, di semplice e veloce preparazione e di origine sarda. La bottarga, ricavata dalle uova di muggine o di tonno, salate, essiccate e lasciate stagionare, è stata apprezzata e lavorata da molte popolazioni, ma i sardi affinarono (altro…)

In aumento i “tradimenti light”

Scitto da: primonotizie - ott• 25•14

nicoSolo tre coppie su dieci sarebbero fedeli, secondo le ultime statistiche. Siamo un popolo di traditori e l’adulterio appare ormai spogliato di ogni senso di colpa. Tradiscono più gli adulti dei giovani, più gli uomini delle donne, più i cittadini delle metropoli che gli abitanti dei piccoli centri. Il nuovo (altro…)

Alle 03.00 lancette indietro di 60 minuti

Scitto da: primonotizie - ott• 25•14

oraLancette indietro di sessanta minuti. Come ogni anno, per l’ultima settimana di ottobre arriva l’ora solare, che per molti si traduce anche in problemi di insonnia con l’impennata delle vendite di prodotti contro il jetlag. Come ogni anno, non mancano le polemiche circa l’utilità o meno di tornare all’ora solare (altro…)

Mtl con i lametini per le criticità dei fiumi

Scitto da: primonotizie - ott• 24•14

Torrente Canne 1Alcuni sopralluoghi riguardanti l’annoso e impellente problema dei torrenti in città, nello specifico nella stessa giornata il Consigliere Comunale Massimo Cristiano, insieme ai Dirigenti del Movimento Terriotorio e Lavoro, Arch. Francesco Materazzo, Angotti Vincenzo (altro…)

Lesbia assolta dopo 2000 anni

Scitto da: primonotizie - ott• 24•14

notaro iuseppe con la toga bianca della difesaL’associazione culturale “Altrove”, presieduta da Anna Cardamone, ha proposto, nel suggestivo anfiteatro dedicato al giovane scomparso Lello Cardamone e posizionato accanto alla sede operativa, un singolare incontro “ Il processo a Lesbia” di cui il dottor Giuseppe Notaro è ideatore del progetto e autore (altro…)

FN Lamezia lunedì in piazza con i cittadini

Scitto da: primonotizie - ott• 24•14

LocandinaForza nuova Lamezia scenderà in piazza insieme ad un nutrito gruppo di cittadini, lunedì 27 ottobre in via Eroi dei Sapri(viale stazione zona Lamezia ovest) alle ore 17 per manifestare tutto il malcontento verso l’Amministrazione comunale per via dell’abbandono e dell’indifferenza che la stessa ha dimostrato verso questa parte della città, soprattutto in questa centralissima via dove all’altezza dell’incrocio su C.so Gramsci (altro…)

Prima trasferta per la Yamamay Lamezia

Scitto da: primonotizie - ott• 24•14

yamamayPrima trasferta stagionale di campionato per la Yamamay Lamezia che si appresta ad affrontare la Pallavolo Elio Sozzi Reggio Calabria nella seconda giornata del torneo.
Dopo la vittoriosa ed importante gara d’esordio, contro il forte Crotone di mister Asteriti, la formazione di Rino Guzzo (altro…)

Tavolo convocato dal Garante per l’infanzia

Scitto da: primonotizie - ott• 24•14

infanziaSi è tenuto questa mattina il tavolo istituzionale sui livelli essenziali d’assistenza sociosanitaria e i necessari processi d’integrazione socio sanitaria a tutela del diritto alla salute dei minori. L’incontro è stato convocato dal Garante dell’Infanzia della Regione Calabria, Marilina Intrieri (altro…)

Lamezia. Fratelli d’Italia nuove autosospensioni

Scitto da: primonotizie - ott• 23•14

fratelliDopo le autosospensioni di tre big del partito (Antonella Folino prima eletta in provincia di Catanzaro, Antonio Strangis fondatore del partito in Calabria e Francesco Passafaro grande elettore) il malessere calabrese all’interno di Fratelli d’Italia non sembra davvero avere fine. Infatti, salvo ripensamenti (altro…)

Ragazzi, per favore scappate di… casa

Scitto da: primonotizie - ott• 23•14

coccodimammaPer l’ennesima volta i dati confermano ciò che ognuno di noi già sa perfettamente: i giovani italiani invecchiano a casa dei genitori. Nel Nord Europa tutto è predisposto affinchè il ragazzo si renda indipendente prima possibile, da noi accade l’esatto contrario: tutto concorre a trattenere il “fanciullone” (altro…)